Nel 2019, controllare i social media fa parte ormai della routine. Secondo uno studio, ogni utente trascorre in media 45 minuti al giorno sui canali social come Facebook, Instagram e YouTube. Che cosa signfiica questo per le aziende? Semplice: i brand vogliono (e devono!) utilizzare sempre di più le piattaforme social per promuovere i propri contenuti, community e prodotti.

Sei curioso di sapere chi sta sfruttando al meglio i social network, con le strategie di marketing più sorprendenti? Questi brand sono riusciti a generare interesse e – sì! – persino a diventare virali! Alcune di queste storie ti faranno ridere, mentre altre offrono messaggi significativi sul marketing inclusivo.

Ecco una panoramica delle migliori campagne social di questo 2019. Gli esempi sono organizzati per canale, in modo che trasferire queste intuizioni nel tuo piano social sia un gioco da ragazzi.

Esempi di campagne su Facebook

 

Casper: Le playlist per dormire sono arrivate tra noi

Saresti in difficoltà a trovare un marchio di prodotti per la casa che utilizza il marketing multicanale con la stessa efficacia di Casper. L’azienda produttrice di materassi ha innovato i propri contenuti e la propria strategia social attraverso un “canale del sonno” su Spotify e YouTube, del quale poi pubblica elementi in primo piano su Facebook. I contenuti audio sono progettati per essere “l’addio alla sveglia più sognante su Internet” e per aiutare i clienti ad addormentarsi con la meditazione e le storie della buonanotte.

Esempi di campagne su Instagram

Lego: Spazia tra gli interessi del tuo pubblico
È impressionante come un classico marchio di giocattoli per bambini abbia mantenuto la propria rilevanza su Instagram. Dalle collaborazioni con Stranger Things, Star Wars e Harry Potter ai video prodotti in modo impeccabile, Lego si è incanalato sui binari giusti su Instagram, facendo leva su un’immagine pop e contemporanea. Lego crea contenuti in linea con gli interessi preferiti del pubblico, non immediatamente legati ai propri prodotti.

by: